Justine Mattera, chi è il marito Fabrizio Cassata

Non ama le luci dei riflettori tanto da avere attorno a sé un alone di mistero.

Justine Mattera

Justine Mattera lo ha sposato nel 2009, ma sul suo conto no si sa praticamente nulla. Si chiama Fabrizio Cassata ed è un uomo di successo. Nessuno dei due ama particolarmente i social.
L’uomo, che è una delle figure di punta delle Beuer, una delle aziende più importanti che si occupano di prodotti per la salute ed il benessere, è un imprenditore di origini siciliane e molto riservato.

Justine ha incontrato Fabrizio nel 2002, poco dopo il divorzio da Paolo Limiti, il conduttore sposato due anni prima. Dalla loro unione sono nati due figli: Vincent e Vivienne Rose. Proprio dopo l’incontro con il marito, grande sportivo, Justine Mattera si è appassionata alla bicicletta. Insieme partecipano a gare e i follower sicuramente ricordano la caduta rovinosa della showgirl, che ha postato delle foto su Instagram.

LEGGI ANCHE: Che fine ha fatto Nicole Minetti?

A differenza della moglie, però, Fabrizio Cassata è molto riservato: sul suo profilo ci sono pochissimi aggiornamenti. Qualche tempo fa a parlare del marito era stata proprio Justine. La modella gli aveva chiesto scusa per alcune foto osé sui social.

Fabrizio Cassata
Fabrizio Cassata, il marito di Justine Mattera

LEGGI ANCHE: Caterina Balivo, chi è il marito Guido Maria Brera

In un’intervista a Vieni da Me, condotto da Caterina Balivo, aveva detto: «Nelle foto che pubblico sui social non si vede mai niente, ma fanno molto discutere. Ho pubblicato una mia foto di nudo su Instagram che l’ha molto offeso».

«I suoi amici più cari l’hanno convinto che se io avevo fatto quel tipo di foto, significava che ero andata a letto con il fotografo. Mio marito è una persona molto schiva, riservata. Quando la gente cercava il suo nome su Google, appariva la mia foto senza veli […] Siamo in crisi per colpa di quello scatto»: aveva aggiunto.

Una crisi che per fortuna sembra ormai acqua passata. Sempre dalla Balivo, ma in un’altra occasione, ha detto: «Non so perché sia uno scandalo che una donna si faccia qualche foto. Non mi vergogno, siamo tutti esibizionisti e i social network sono il regno dell’esibizionismo: tutti fanno vedere quello che devono fare vedere, ognuno sceglie».

LEGGI ANCHE: Che fine ha fatto il giornalista Piero Badaloni?