Katia Follesa in ospedale: ecco cosa le è successo

La comica ha postato una foto dall’ospedale dove è stata ricoverata per una patologia congenita al cuore.

Katia Follesa

Attimi di apprensione per i fan di Katia Follesa. La comica e conduttrice di ‘Bake Off Kids’ hapostato su instagram una foto che la ritrae su un letto di ospedale visibilmente provata. Tuttavia la Follesa, con la solita ironia che la contraddistingue, ha rassicurato i followers.

La vera preoccupazione – ha scritto su social fotografico – è il mio naso è che sono a digiuno da due giorniiiiiiii…… Grazie infinite al Gruppo Ospedaliero di San Donato un Presidio di ricerca eccellente che mi tiene a bada e che mi fa vivere al meglio la mia vita! Attraverso la ricerca ho imparato molte cose soprattutto a prendermi cura di me in particolare del mio cuore che ogni tanto richiede coccole! Grazie alla Dottoressa del mio cuore la Cardiologa Serenella Castelvecchio, al Dott. Leorenzo Menicanti il Cardiochirurgo piu affascinante della terra e al Professor Carlo Pappone, luminare dell’aritmologia che ha elaborato il mio cuore con un motore da Formula 1!!! Il tempo di mangiare qualcosa e mi rialzo! Onorata di rappresentare il Gruppo Ospedaliero di San Donato”.

Ma cosa le è successo? La comica ha un problema di salute con il quale convive dal 2006: la cardiomiopatia ipertrofica non ostruttiva congenita. È una malattia del miocardio caratterizzata da un ispessimento delle pareti cardiache che compromette il pompaggio del sangue. Si tratta di una patologia che può essere trasmessa ai figli, e infatti la Follesa l’ha ereditata dal padre. Dal 2006 è perennemente sotto controllo e fa una terapia di betabloccanti che dovrà continuare a vita.

Oggi Katia Follesa è la testimonial del progetto Cor del Gruppo ospedaliero San Donato Foundation che vuole migliorare la qualità della vita delle persone cardiopatiche e crea campagne di prevenzione per le malattie cardiovascolari.

Leggi anche: Barbara Palombelli shock: “Sono stata molestata”.