Kelly, la bionda di Beverly Hills 90210. Ecco com’è dopo 20 anni

Gli appassionati di “Beverly Hills”, il telefilm per adolescenti trasmesso in tv negli anni Novanta, ricorderanno senz’altro la bionda Kelly Taylor interpretata da Jennie Garth. E’ stata una delle protagoniste più amate di “Beverly Hills”, con la sua bellezza aveva incantato tutti.

Era considerata la più bella del gruppo, fidanzata con Brandon, fratello di Brenda. Quest’ultima fidanzata con il bel tenebroso Dylan, altra “perla” del telefilm. Le ragazze ne andavano pazze. Ed anche qualche mamme over40 a dire il vero.

Ma sapete com’è cambiata oggi? Sono trascorsi ormai vent’anni. Non è più la Kelly” che curava in maniera ossessiva il suo aspetto fisico. Adesso appare ingrassata e più trasandata. L’attrice, oggi 45enne, nei giorni scorsi è stata fotografata nelle strade di Los Angeles, mano nella mano con il terzo marito David Abrams.

I fan della star hanno avuto difficoltà a ritrovare i lineamenti delicati di un tempo. La quarantacinquenne, in sandali, pantaloni larghi e camicia smanicata, appare in sovrappeso e irriconoscibile. Alcuni suoi sostenitori hanno invece apprezzato il suo cambiamento, ritenendo non abbia perso fascino nonostante i chili di troppo.

Voi che ne pensate? Potrebbe continuare a fare “stragi di cuori” come un tempo?