Kikò e Ambra a Pomeriggio Cinque, Malgioglio: “Amore che durerà due o tre mesi”

Scontro in studio tra la coppia, Malgioglio e il direttore di Nuovo Signoretti. Ecco cos’è successo.

Dopo la finalissima di lunedì scorso, ieri, a Pomeriggio Cinque, ci sono stati due tra i protagonisti del Grande Fratello 15: Kikò Nalli e Ambra Lombardo.

In studio, però, c’era anche uno dei due opinionisti del reality show: Cristiano Malgioglio che contrinua a nutrire ancora dubbi sulla relazione tra l’ex marito di Tina Cipollari e la modella – professoressa siciliana.

Secondo Malgioglio, infatti, “è un amore da fotoromanzi. Un amore che durerà due o tre mesi. Quegli amori estivi. Se dura sono felice, ma siccome non dura…“.

E ancora – dopo una clip in cui Kikò ha affermato che “Da 1 a 100? 110. Sembra la persona giusta, anche se è da poco che la conosco” – “Non conoscete la serietà di Chicco e soprattutto non conoscete quanto è furbo Chicco. Non è che io ho bisogno di essere… So a cosa vado incontro, so come gestire la mia vita. Qualcuno mi può fare anche del male alle spalle, però me la vivo io in serenità“.

E Ambra ha reagito così: “Posso fare un’osservazione? Questo è un salotto in cui si sta tanto parlando delle coppie o pseudo coppie della Casa. Vorrei sapere se ciascuna di loro avrebbe avuto il coraggio di aspettare come abbiamo fatto noi e poi diventare veramente coppia“.

Parole che, però, non sono piaciute a Riccardo Signoretti, il direttore di Nuovo: “Ogni coppia la nascita del proprio amore la vive come storia a sé. Non è che si può dare lezioni agli altri, noi siamo quelli giusti e gli altri sbagliati. Non ci sono coppie perché magari sono a casa e si stanno amando mentre voi siete qua in televisioni ad apparire“.

Un pensiero che ha scatenato l’iro di Kikò, chiedendo al direttore di non parlare in quel modo ma Signoretti ha incalzato in questo modo: “Se voglio attaccare attacco che tu ci sia o no perché non ho nessuna paura. Non usare questi toni minacciosi. Ho parlato di Ambra, non di te“.

E Kiko: “Stai parlando con la mia donna e la difendo“.

Leggi anche: Lele Mora dalla D’Urso: “Tra me e Corona c’è stata una grande passione”.