La lezione di Noemi: “Si dimagrisce per se stessi, non per la società”

La cantante ha raccontato la sua metamorfosi fisica e interiore.

  • Noemi nel corso dell’ultimo anno è dimagrita diversi kg.
  • La cantante è pronta a cantare a Sanremo 2021.
  • Noemi si è confessata sulla sua metamorfosi nel corso di un’intervista a Vanity Fair.

Pronta a tornare a Sanremo con Glicine, Noemi si è raccontata a cuore aperto a Vanity Fair, narrando un percorso di cambiamento fisico e interiore che è sotto gli occhi di tutti da diversi mesi.

La cantante, che all’anagrafe si chiama Veronica Scopelliti, ha infatti perso diversi kg, modellando il suo fisico grazie al metodo Tabata. Trentanovenne da pochi mesi, nel corso dell’intervista al celebre settimanale ha svelato il motivo di questa svolta.

Noemi: “Si dimagrisce per se stessi”

Meravigliosa sulla copertina di Vanity Fair, la cantante ha raccontato il suo percorso di cambiamento, iniziato durante il lockdown.

Per una che a 13 anni faceva il bagno al mare con la maglietta è tanta roba capire che si può essere accoglienti anche da molto magre, e leggere anche se la bilancia segna un peso alto. Non si dimagrisce perché la società ci vuole magri, ma perché tu lo vuoi. Io l’ho fatto perché in quell’altro corpo non mi sentivo più io. Così ho difeso il sogno che avevo di me. Ho imparato a non avere paura dell’onestà di chiedersi: “Chi sono?” e avvicinarsi a quello che si crede di volere. A volte ci disinneschiamo da soli.

LEGGI ANCHE: Lemme: “Con me Berlusconi è dimagrito di 10 kg. Ecco perché”

Queste alcune delle parole della cantante, sposata dal 2018 con il bassista della sua band Gabriele Greco.

Pronta a pubblicare il nuovo album Metamorfosi – titolo che è davvero tutto un programma – Noemi ha ricominciato da zero anche su Instagram, dove, dopo aver eliminato gli scatti degli ultimi anni, appare sorridente con la sua nuova forma fisica.

A Vanity Fair, l’artista ha concesso non solo l’intervista sopra ricordata, nella quale ha parlato anche delle difficoltà nel cambiare abitudini alimentari, ma ha anche regalato un monologo che è un meraviglioso inno alla bellezza del cambiamento femminile e alla potenza delle donne.

LEGGI ANCHE: Dieta mima-digiuno: la novità per dimagrire e migliorare la salute