La Porta dei Sogni, cos’è il nuovo programma di Mara Venier

Lo show andrà in onda da venerdì 20 dicembre su Raiuno.

Mara Venier sta per debuttare in una nuova esperienza televisiva. Da venerdì 20 dicembre, infatti, sarà in onda in prima serata su Rai1 con il programma La porta dei sogni.

La trasmissione si comporrà di sole tre puntate. In un’intervista rilasciata a Tv, Sorrisi e Canzoni, la conduttrice ha dichiarato di avere accettato di condurre questa trasmissione solo perché nelle sue corde:

«E pensare che io un programma in prima serata non lo volevo fare, poi mi hanno proposto uno show nelle mie corde e ho accettato perché ci sono storie vere, di gente comune. Le più diverse, alcune allegre, altre più malinconiche. Le trovo perfette per il periodo delle feste. I miei sogni? Io di sogni non ne ho. Ho già avuto tantissimo dal lavoro e dalla vita. Questo programma mi piace proprio perché posso restituire al pubblico, che da sempre mi regala il suo affetto e la sua fiducia, una piccola parte di questo amore».

Mara Venier ha svelato che in ciascuna delle tre puntate de La porta dei sogni verranno raccontate sei storie. Quindi, ha anticipato che tra i protagonisti ci sarà anche una maestra delle scuole elementari che coltivava il desiderio di poter regalare ai suoi allievi, una giornata speciale: «E noi abbiamo preparato una sorpresa per i bambini».

LEGGI ANCHE: Mara Venier da Fabio Fazio: “Io e Nicola dormiamo separati”.

In studio saranno presenti otto porte bianche, alcune delle quali in cima a una scalinata. Mara Venier ha spiegato in che modo verranno utilizzate. Da quelle porte entreranno i protagonisti e, una volta raccontata la loro storia, percorreranno la scalinata e vivranno il loro sogno:
«Io accoglierò di volta in volta una persona e mi farò raccontare la sua storia, i suoi rimpianti, i suoi desideri di riscatto e di rivincita… Dopo di che questa persona salirà i gradini, aprirà la sua porta e da lì, in una sorta di salto spazio-temporale, entrerà nella dimensione del sogno. I sogni verranno realizzati in esterna e si girerà con una troupe con qualità cinematografica. Alcune persone, ma non tutte, poi torneranno in studio e commenteranno assieme a me l’esperienza vissuta».

Non mancheranno gli ospiti vip. Un po’ come accade nel programma C’è posta per te, anche nel caso de ‘La porta dei sogni’, alcuni volti noti si presteranno a fare delle sorprese: «Ci saranno ospiti vip, ma non sempre in studio. Fra le prime storie c’è quella di una ragazza che ha conosciuto Andrea Bocelli da bambina. Lui aveva anche scritto una canzone per lei. Per 27 anni non ha più avuto modo di incontrarlo e ora realizzeremo il suo sogno».

LEGGI ANCHE: Sai come si conservano i cibi in frigorifero nel modo giusto?