La ricetta speciale per le patate al forno

Patate al forno croccanti belle dorate e profumate, croccanti fuori e morbide dentro. Ecco come prepararle.

Patate al forno croccanti belle dorate e profumate, croccanti fuori e morbide dentro. Ecco alcuni utili accorgimenti per evitare che le vostre patate diventino purè e risultano sgradevoli sia alla vista che al gusto.

La ricetta speciale che vi proponiamo oggi vi darà una grossa mano per portare a tavola un delizioso contorno da abbinare, ad esempio, a piatti a base di carne.

Ecco i preziosi consigli:

Tenere le patate in acqua fredda per 15 minuti. Sbucciate, tagliatele a pezzettini e immergetele in acqua fredda per 15 minuti in modo tale da far perdere loro l’amido.

Usare la farina. Per creare quella crosticina dorata che tanto piace a grandi e piccini spolverate il tutto con una manciata di farina. In questo modo si formerà la crosticina dorata.

Cospargerle con il pangrattato. Dopo averle pelate, lasciate in ammollo in acqua fredda, asciugate e fatte a pezzetti, le possiamo mettere in una teglia con olio,sale e pangrattato, mescolarle e metterle poi in forno, anche questo procedimento renderà le vostre patate gustose e croccanti.

PATATE-AL-FORNO

Scegliere le patate giuste. Non comprare patate farinose tendono ad essere “collose” ed in cottura si sfalderanno.

La scelta della teglia. E’ importante scegliere una teglia dalle dimensioni adatte (più grande possibile) in modo da non fare attaccare le patate ed evitare di farle diventare “collose”.

Lessare le patate prima di metterle in forno. Basterà pelarle, farle a spicchi e sbollentarle per pochi minuti, scolarle, condirle e poi metterle in forno.

Tipo di cottura in forno. Cuocere le patate ad una temperatura graduale, iniziare con 180° per poi alzare a 200° e solo alla fine accendere il grill per la doratura.

E buon appetito!

Importante: Clicca qui CronacaSocial e seguici su Pinterest per altri sfiziose ricette!

Leggi anche: Quando la pasta è buona? Come si capisce? I Trucchi