Labico (Roma): tre persone sono state trovate morte in casa

Dramma a Labico, alle porte di Roma.

Tragedia a Labico, alle porte di Roma, dove tre persone di origine straniera, presumibilmente madre, padre e figlia di pochi mesi, sono state trovati morte in un appartamento di via Guglielmo Fioramonti 25.

A intervenire per primi sul posto, intorno alle 12, i Vigili del Fuoco del distaccamento di Palestrina, che hanno prima individuato i corpi privi di vita di mamma e figlia e, poi, quello di una terza persona, presumibilmente compagno e papà della piccola.

Sul posto è stato inviato il mezzo di soccorso di primo intervento dei pompieri per i rilevamenti del caso. Al momento non si hanno notizie sulle cause della tragedia sulla quale indagano i Carabinieri.

LEGGI ANCHE: Daniele Bossari ha pensato al suicidio.

vigili-fuoco

Sul posto è stato inviato il Crrc, il carro rilevamento radioattivo chimico, che si usa per gli interventi di soccorso in caso di pericoli da sostanze chimiche pericolose o nocive, per i rilevamenti.

Stando a quanto si è appreso, le tre persone non sarebbero decedute di recente ma forse da giorni. Il particolare è emerso da una prima ricognizione dei soccorritori intervenuti nell’appartamento. Al vaglio diverse ipotesi tra cui quella della morte per esalazione da gas.

LEGGI ANCHE: Abusi sessuali sui minori, Papa Francesco abolisce il segreto pontificio.