Laurenda si spoglia durante la discussione della tesi. VIDEO

Seduta di laurea con spogliarello. È quello che è avvenuto qualche giorno fa alla ‘Cornell University’ nello stato di New York. Protagonista della particolare sessione è stata la giovanissima laureanda Letitia Chai.

Nel video postato su Facebook si vede la ragazza discutere la sua tesi dal titolo “Acting in Public: Performance in Everyday Life”, una ricerca sull’integrazione dei profughi. Ad un certo punto la giovane si toglie le scarpe, poi gli shorts e infine la camicetta. Resta in biancheria intima.

Il suo, come lei stessa ha spiegato al ‘Sun’, è stato un atto di protesta nei confronti di quanto le era accaduto qualche giorno prima durante le prove della discussione della tesi. La sua prof. le aveva chiesto “è questo quello che indosserai alla seduta?” riferendosi agli shorts che Letitia portava e che poi ha effettivamente indossato il giorno della laurea.

La docente in questione, Rebekah Maggor, ha invece spiegato ai media che voleva che la ragazza capisse che con quel tipo di abbigliamento avrebbe distolto l’attenzione dalla tesi.

Sono più di una ragazza asiatica – spiega Letitia a conclusione del video – e sono più di una donna. Sono più di Letitia Chai. Sono un essere umano. E vi chiedo di unirvi a me e rivelarvi e guardare gli altri per ciò che siamo veramente: membri della razza umana”.

Inutile dire che sono stati diverse le ragazze che durante la seduta di laurea si sono unite a Letitia spogliandosi.

VIDEO: