Le dicono “hai troppi bambini”. E lei risponde così

Alla 23enne Courtney Lester non è andata proprio giù quella frase commiserevole.

Mi dispiace per lei, ha le mani piene con tutti quei bambini” l’aveva fatta sentire come se essere madre di tre bambini fosse stata una disgrazia.

Courtney era al supermercato con i suoi tre figli e uno sconosciuto le si era avvicinato con questa uscita infelice.

La giovane mamma americana, spiazzata dalla battuta fuoriluogo, non aveva replicato, ma ci aveva rimuginato su. E alla fine ha deciso di rispondere per le rime allo sgarbato signore con foto e post su Facebook diventati subito virali.

All’estraneo a WallMart, questo è ciò che devo dirti: prima di tutto le mie mani erano libere come puoi vedere nella foto. Ho perso due bambini prima di avere gli ultimi due. Quindi se vuoi essere dispiaciuto per me, c’è una sola ragione per cui dovresti“.

I miei bambini sono delle benedizioni. Quello che hai visto era una giovane coppia con una bambina di 4 anni che cantava, una di 2 anni seduta tranquilla nel passeggino e un neonato che dormiva nel marsupio. Se questo è il tuo esempio di avere le mani piene, mi dispiace per TE“.

I miei bambini mi tengono occupata, ma non li ho mai visti come un inconveniente, non ho mai provato dispiacere per me stessa e non me lo aspetto nemmeno dagli altro. Se avere tre bambini significa avere le mani piene, che sia così. Ma per favore non provate dispiacere per me, perché il mio cuore è più pieno di quanto le mie mani potranno mai esserlo”.