Lello Ciampolillo: chi è, età, carriera politica, VAR al Senato, Instagram

Barese di nascita, ha iniziato la carriera politica come candidato sindaco della sua città.

Lello Ciampolillo, all’anagrafe Alfonso, ex senatore del M5S appartenente al Gruppo Misto, è finito al centro dell’attenzione mediatica a seguito della sessione del Senato del 19 gennaio 2021. Scopriamo qualcosa su di lui.

Quanti anni ha?

Lello Ciampolillo è nato a Bari il 2 febbraio 1972. Ciò significa che, nel 2021, compirà 49 anni.

Lavoro e carriera

Di professione impiegato, il Senatore Lello Ciampolillo ha iniziato la sua carriera politica nel 2009, candidandosi per l’allora neonato M5S alle elezioni amministrative del Comune di Bari per la carica di sindaco. Ai tempi, ottenne 749 voti.

Eletto al Senato nel 2013 – sempre tra le fila pentastellate – per la circoscrizione della sua Regione natale, nello stesso anno è entrato a far parte dell’VIII Commissioni Permanente Lavori Pubblici e Comunicazioni.

Rieletto nel 2018, è stato espulso dal Movimento 5 Stelle per l’istruttoria sui mancati rimborsi di parte dell’onorario da parlamentare. A seguito di questa decisione da parte dei vertici pentastellati, è entrato a far parte del Gruppo Misto.

VAR al Senato

In occasione del voto di fiducia al Senato per il Governo Conte il 19 gennaio 2021,  la Presidente Elisabetta Alberti Casellati ha richiesto la prova del VAR per verificare il momento del suo voto. A seguito della visione del filmato, il Senatore è stato invitato a esprimersi di nuovo in merito alla fiducia all’esecutivo.

LEGGI ANCHE: Chi è Gianluca Mobilia, il compagno di Cecilia Capriotti?

Instagram

Vegano e a favore della legalizzazione della cannabis, Lello Ciampolillo è presente su Instagram con un profilo seguito da poco più di 2mila persone tramite il quale condivide dettagli relativi al proprio impegno politico.

LEGGI ANCHE: Chi è Federica Schievenin, la moglie di Nicolò Barella?