Leone giocattolo con un particolare di troppo, madre sconvolta

leone

Un leone giocattolo ha i genitali chiaramente raffigurati e una madre non l’ha presa affatto bene. L’oggetto in questione è stato trovato da Aylah, la figlia di tre anni dell’australiana Tanya Husnu, in un negozio di Melbourne.

La donna, 33 anni, ha dichiarato di avere comprato il giocattolo per il figlio di quattro anni, Hakan, che lo ha poi mostrato ad Aylah e al fratello gemello Osman.

Dopo aver visto le ‘parti intime’ del leone, i bambini si sono fatti una grossa risata ma la madre, invece, è rimasta scioccata… altro che Barbie e Ken che lì sono lisci…

Alla stampa locale la 33enne ha detto: “Stavamo organizzando un viaggio allo zoo e abbiamo pensato che sarebbe stato bello se i bambini avessero potuto portare con sé alcuni animali giocattolo durante il giorno. Siamo entrati in Kmart (un centro commerciale, n.d.r.) e i miei tre figli più piccoli hanno scelto i loro giocattoli“.

Poi, uno dei gemelli ha girato il leone e mia figlia ha urlato: ‘Guarda, mamma, il leone ha un pisello!’ e tutti hanno cominciato a ridere“, ha raccontato la donna.

Ho pensato che fosse davvero inappropriato. Non è accettabile che ci siano cose del genere sui giocattoli per bambini. La mia casa è piena di giocattoli ma non ho mai visto nulla di simile prima d’ora… è così stupido e semplicemente strano“, ha aggiunto.

La donna ha anche detto di essere rimasta scioccata: “è anche divertente e non puoi fare a meno di ridere ma non è appropriato per i bambini. Allo zoo i miei figli hanno continuato a sollevare la coda del giocattolo e a mostrare agli estranei le parti intime del leone. È stato così imbarazzante…”.

Tanya ha chiesto a Kmart di ritirare il giocattol, sostenendo che dovrebbe spettare ai genitori decidere quando i figli debbano imparare qualcosa sui genitali… anche se, presumibilmente ciò accade ogni volta che decidono di guardare in basso…