Lite in condominio: donna picchiata e accoltellata

Omicidio a San Paolo di Torrile, in provincia di Parma.

Una donna di 44 anni, Filomena Cataldi, è stata uccisa di botte ieri – mercoledì 22 agosto – da un 36enne cinese, fermato dai Carabinieri.

Sarebbe stato lo stesso uomo a chiamare le Forze dell’Ordine.

Il delitto è avvenuto nel condominio di via Romagnoli, intorno alle 17.30, dove vivevano entrambi, al culmine di un diverbio.

L’uomo (che abita al piano di sopra) è entrato in casa della donna, l’avrebbe prima picchiata, colpendola più volte al viso e al corpo, poi l’avrebbe strangolata e infine accoltellata alla gola.

Secondo i vicini, il ciense era già stato violento con altri in passato sia con la moglie che con alcuni abitanti del palazzo (ma, a quanto pare, non con la donna che ha ucciso).

La donna era sposata e molto conosciuta in Paese, lavorava in una vicina azienda di prodotti gastronomici.

Fonti: Televideo e Repubblica.