Lite tra Bugo e Morgan: ecco le parole di Amadeus e del direttore d’orchestra Simone Bertolotti

Amadeus nel corso della sua conferenza stampa ha escluso la possibilità che i due partecipino alla kermesse canora anche come “fuori-gara”. Il regolamento di Sanremo 2020 parla chiaro. Il direttore d’orchestra Bertolotti scrive un post su Facebook e spiega come sono andate le cose.

amadeus dice la sua su morgan e bugo

Amadeus conferma: Bugo e Morgan non saranno presenti nella serata finale di Sabato 8 febbraio del 70esimo festival di Sanremo. Amadeus, interrogato dai giornalisti, ha voluto chiarire questo aspetto. A causa, quindi, dell’abbandono del palco da parte di Bugo umiliato da Morgan nella serata di Venerdì, la coppia è stata squalificata. E’ la prima volta che accade in settant’anni di manifestazione.

LEGGI ANCHE: Da chi si è travestito Achille Lauro nel corso della quarta serata di Sanremo?

Le parole di Morgan ai giornalisti

Il fondatore dei BluVertigo non sembra per nulla pentito di aver cambiato le parole del testo della canzone per accusare il compagno Bugo. Anzi. Durante la conferenza stampa non si è risparmiato e ha dichiarato: «”Non mi piaceva il testo della canzone, non ho mai capito di cosa parlasse. A me non stava bene così, ma ad un certo punto ho detto ‘ma chi se ne fo***‘ e ho inghiottito anche questo». Euforico ha poi concluso:«Bugo deve ringraziare me per essere salito sul palco dell’Ariston, ma io devo ringraziare lui per avermi liberato da tutto questo. Sono stato violentato per settimane dal punto di vista lavorativo»

Le parole di Bugo in sala stampa

Bugo è sembrato più scosso rispetto all’ex amico Morgan e durante la conferenza stampa ha dichiarato: «Morgan è arrivato poco prima dell’esibizione prima di salire sulla rampa finale noi artisti dobbiamo fare una scala. Ci siamo incontrati lì e ho visto che ha cominciato a far battute su un ragazzo della nostra squadra, gli ho detto di smetterla, ‘Andiamo su a divertirci’, volevo smorzare i toni. Lui però ha cominciato a insultarmi con sfigato, figlio di, ha attaccato mio figlio, mia moglie,  e io zitto, non ho mai replicato. Quando ci han chiamato ero turbato, lui è sceso e non sapevo se uscire, mi son bloccato. Lui ha fatto questo gesto sorridendo ‘Vieni, vieni’, e altre due parole che non si sentono, figlio di, sei una m**da»

Le dichiarazioni di Morgan a ItaliaSì

Morgan ha rilasciato un’ulteriore intervista a ItaliaSì, la trasmissione in onda durante il pomeriggio su Rai1. Durante l’intervista Marco Castoldi, in arte Morgan, ha continuato a spiegare la sua versione dei fatti. Dagli spalti del palco montato poco distante dal teatro Ariston, sono arrivati fischi. E’ evidente come la maggior parte degli spettatori non ha apprezzato il modo in cui Morgan si è “vendicato” di Bugo.

Le parole del direttore d’orchestra Simone Bertolotti, produttore e coautore del brano “Sincero”

A voler fare chiarezza  e a dare la propria versione dei fatti ci pensa Simone Bertolotti, coautore del brano “Sincero” portato a Sanremo dalla coppia Bugo-Morgan. Ecco le parole del direttore d’orchestra che attraverso un post su Facebook chiarisce alcuni lati oscuri della vicenda.

LEGGI ANCHE: Chi è George Merk, il figlio di Rita Pavone che ha scritto la sua canzone di Sanremo