Live – Non è la D’Urso: Angela da Mondello ha problemi con la giustizia

La protagonista del tormentone estivo si è collegata con lo studio della conduttrice campana.

Barbara D’Urso è tornata in onda con i suoi programmi della domenica. Il 13 settembre, la conduttrice napoletana ha inaugurato la stagione di Domenica Live e quella di Live – Non è la D’Urso. Nel corso del suo spazio serale, la D’Urso si è collegata con la signora Angela da Mondello. Ricordiamo che proprio dalle telecamere di una delle trasmissioni della D’Urso è partito il tormentone estivo “Non ce n’è Coviddi”.

Angela Chianello: “Non posso lasciare la Sicilia per problemi con la giustizia”

Angela Chianello, che è sbarcata su Instagram pochi giorni fa facendo incetta di follower, ha aperto il collegamento con Live parafrasando il suo tormentone e dicendo “Buonasera da Mondello”.

LEGGI ANCHE: Buongiorno da Mondello: la signora Angela sbarca su Instagram e fa il pieno di follower

“Non posso lasciare la Sicilia per problemi con la giustizia“: così ha dichiarato la donna che, senza aspettarselo, si è trovata protagonista di migliaia di meme in quella che è stata l’estate più particolare, per certi versi assurda, degli ultimi anni.

Nel corso del collegamento con la D’Urso, Angela ha parlato anche del successo sopra ricordato. “Io non volevo dire che il virus non esiste, ma solo che, per fortuna, a Palermo abbiamo avuto pochi casi e per questo ci siamo goduti una giornata al mare”: queste le parole di Angela, che a Barbara D’Urso ha raccontato la sua giornata tipo, diventando anche protagonista di un simpatico siparietto in cui la conduttrice campana la invitava a pronunciare parole strane con l’accento siciliano marcato che, ormai, è conosciuto da tutta Italia.

LEGGI ANCHE: Maria Paola Gaglione, il compagno Ciro: “Il fratello mi voleva ammazzare”