Londra, pugnalato al cuore un amico di Mario Balotelli: si indaga per omicidio

Foto Facebook

Mayowa Ogunbayo, 29 anni, imprenditore, – nigeriano d’origini ma residente a Londra – è stato trovato morto nella sua casa a Park Royal dopo essere stato accoltellato al cuore.

Negli anni ha ottenuto l’amicizia di calciatori noti come Mario Balotelli e Obafemi Martins.

Per l’omicidio dell’uomo è stata tratta in arresto una donna di 21 anni, presente al momento dell’irruzione della polizia nell’appartamento da 500 mila sterline, ma la ragazza è stata rilasciata poco dopo dietro cauzione. Gli inquirenti, del resto, non hanno ancora escluso del tutto la pista del suicidio.

La polizia e i soccorsi hanno fatto irruzione nel suo appartamento alle 2 di notte di venerdì, svegliando l’intero quartiere della City.

L’uomo in passato era stato arrestato a causa di alcuni problemi legati al fisco.

Come riportano i media britannici, i medici hanno tentato per un’intera ora di salvare l’imprenditore, disteso sul pavimento in casa sua, ma non c’è stato da fare nulla.

Ogunbayo – che in rete ha diffuso diversi scatti con i suoi amici vip – viveva a Londra con la sua fidanzata ballerina, a cui sarebbe rimasto sempre fedele.

Dopo aver studiato in Inghilterra e lavorato per un albergo a 5 stelle, aveva creato una sua società di entertainment. Era conosciuto con l’appellativo di “Johnny John”.