Loredana Lecciso contro Romina Power: “Fa male alla salute di Al Bano”

Quando una storia finisce, ci si può lasciare in maniera civile o ingaggiando una vera e propria guerra che può essere legale o anche fatta solo di duri botta e risposta.

Il caso della fine dell’amore fra Al Bano e Loredana Lecciso rientra in quest’ultima categoria. Infatti non è bastato confermare ufficialmente che il film è arrivato ai titoli di coda perché il girotondo delle colpe sembra essere ancora all’inizio.

Le ultime accuse sono arrivate proprio dalla Lecciso che nel salotto dell’amica Barbara D’Urso ha lanciato una accusa nei confronti di Romina Power: “Lo ha lasciato con gli psicofarmaci”.

Non è una novità. Lo stesso Al Bano, nell’intervista rilasciata a Maurizio Costanzo lo scorso gennaio, lo aveva ammesso: “La nostra storia d’amore era una favola. Quando ci siamo lasciati ho assunto degli psicofarmaci, ma a salvarmi fu la preghiera”.

Ma l’ex compagna del cantante ha voluto ricordarlo per rimarcare che se l’artista ha avuto un infarto, non è stato solo per colpa sua: “Cara Romina – ha detto – mettiti una mano sulla coscienza pure tu, mettiamocela tutti“.

La Lecciso, infatti, qualche settimana fa, era stata accusata di essere stata la causa dell’infarto che qualche mese fa aveva fatto temere per la vita di Al Bano. Accuse che erano state poi ridimensionate dallo stesso artista che aveva spiegato che le sue parole erano state interpretate male perché lui. Ma evidentemente la Lecciso se l’è legata al dito.