Loredana Lecciso rompe il silenzio: “Io e Al Bano non ci siamo lasciati”

Loredana Lecciso a ‘Domenica Live’. Era necessario il suo intervento per fugare ogni dubbio e chiarire posizioni e responsabilità.

Nessuno ha lasciato nessuno, è un allontanamento di cui avevo bisogno. Io sono innamorata di lui e credo ancora nel nostro progetto. Tornerò sicuramente a Cellino San Marco appena possibile. Ora non posso“. Solo a fine intervista ha detto quello che tutta Italia (e mezzo mondo) voleva sapere. Fine della soap.

Forse quell’allontanamento – ha tenuto comunque a precisare – era anche un gesto d’amore, era come dire: ok mi sottraggo io se c’è questa situazione così affollata ma è un paradosso perché io non sono la terza arrivata, sono 18 anni che condivido la vita con lui, abbiamo costruito una bellissima famiglia, abbiamo due figli”.

https://www.instagram.com/p/BegLg3zH2iA/?taken-by=barbaracarmelitadurso

Durante la chiacchierata con Barbara D’Urso, però, la compagna di Al Bano ha l’opportunità di mettere in chiaro alcuni aspetti della vicenda che ha tenuto banco nell’ultimo mese e mezzo su media e social.

A volte – ha detto riguardo la sua rivale in amore – il confine tra l’ironia e il buon gusto è labile. Non ho gradito affatto alcune esternazioni. Anche il cuore (il biscotto a forma di cuore con la scritta ‘ti amo’ ai mercatini di Amburgo) non mi è piaciuto ma Al Bano mi ha spiegato che ha fatto la foto con ingenuità, pensava fosse un dolce tipico”.

La Lecciso ha difeso a spada tratta il suo uomo che per lei ha solo la colpa di essere ingenuo.

Se dovessi dare una colpa a lui direi che per eccessivo affetto a volte non prende posizione ma lo fa in una maniera molto pulita. Non con la voglia di ferire qualcuno, probabilmente per il quieto vivere tace. Anche se agli occhi del pubblico può sembrare compiacenza perché è preso da due donne, non è così, è uomo di grande chiarezza, grandi principi e determinazione. Va sempre a testa alta”.

Insomma, la colpa della crisi sarebbe solo ed esclusivamente di Romina.

Non so il perché delle provocazioni di Romina – ha spiegato – non so perché lo fa, non hanno senso. Fatico a comprendere. Al Bano è sempre stato un uomo di grandi equilibri, in questo momento forse gli manca. Io non vorrei essere al suo posto”.