Loretta Goggi contro Fazio e la direzione Rai. “Mi hanno esclusa volutamente”

Querelle tra Loretta Goggi e Fabio Fazio sullo spot promozionale di Che tempo che fa.

La Goggi al termine della conferenza stampa per la presentazione della nuova stagione di Tale e quale show ha annunciato che non sarà nell’edizione del prossimo anno. “Io pilastro della Rai? Non lo sono. Fazio ha fatto uno spot per il lancio di Che tempo che fa su Rai1 con tutti gli ospiti. Io ci sono andata ospite, ma nel promo non ci sono. Ho una mia professionalità, che mi viene riconosciuta, ma evidentemente non sono né una icona, né un pilastro della Rai.

Sono una professionista che gode ancora a fare questo lavoro da 57 anni – prosegue la Goggi – Di Fazio mi dispiace, sì. Perché è una persona che io ho scoperto nel 1983 in Loretta Goggi in quiz. Poi è stato fisso nella seconda edizione dello stesso programma. E mi dispiace perché nello spot ci ho visto veramente tutti; devono aver faticato a togliermi! Ce li hanno messi tutti, tranne me!“, ha affermato l’attrice.

Poi un’altra frecciatina arriva direttamente per la sede di viale Mazzini, colpevole, a dire della Goggi, di aver ostacolato la promozione di alcune fiction in cui lei stessa è protagonista:

“Ho visto anche gli spot che la Rai ha dedicato alle fiction: “Sorelle” non c’è, come se non fosse mai andato in onda! Questo non è molto corretto! “Sorelle” ha avuto un grandissimo successo, ma non se ne parla! Vogliamo parlare di “Un’altra vita?” All’epoca siamo stati candidati a qualche premio? Era in qualche nomination del Premio Regia televisiva? No! Secondo me c’è qualcosa che non va! Mi sa che sono io! E allora mi ritiro… Sto in pensione, non chiedo spiegazioni…”.

Uno sfogo in piena regola che sta già tanto facendo discutere sui social e che, di certo, non finirà presto nel dimenticatoio. La Goggi se l’è legata al dito.