Luana Colussi a Storie Italiane: “Sono casta da 5 anni”

La conduttrice televisiva ha raccontato la sua scelta di vita nel salotto di Eleonora Daniele.

Luana Colussi è stata ospite di Eleonora Daniele a Storie Italiane, il programma di Raiuno.

La conduttrice televisiva ha raccontato che “da cinque anni sono entrata in questa strada della castità ma so che c’è sempre dietro un motivo legato alla religione e a Dio. Per me è stato un percorso graduale perché mi sono occupata di altro“.

La 54enne, originaria di Udine, ha spiegato che “da quando è finito il mio matrimonio ho sofferto tanto e ho metabolizzato la cosa piano piano, poi ho iniziato a pensare a me stessa. La mia principale preoccupazione era occuparmi delle mie figlie“.

LEGGI ANCHE: Simona Tagli a Pomeriggio Cinque: “Sono casta da 10 anni”

Sul matrimonio finito la Colussi ha detto: “siamo stati bravi a recuperare affetto e amicizia soprattutto per le ragazze ma quando un rapporto finisce non ti puoi buttare subito nelle braccia di un altro. Non mi è mancato tanto il rapporto fisico ma la tenerezza, l’amore. In questa strada che io ho intrapreso ho voluto attingere per ritrovare questo calore della mia vita e dalla realtà. Da cinque anni sono entrata in questa strada della castità ma so che c’è sempre dietro un motivo legato alla religione e a Dio. Per me è stato un percorso graduale perché mi sono occupata di altro“.

Luana Colussi si è separata da Pierfrancesco Micara, presidente dell’Associazione Amici del Colosseo fondata da Diego Della Valle. Dalla loro unione sono nate due figlie, Chiara e Marianna.

LEGGI ANCHE: Alessandro Greco e Beatrice Bocci casti per tre anni, ecco perché.

LA BIOGRAFIA DI LUANA COLUSSI

Luana Colussi ha cominciato la sua carriera nel mondo dello spettacolo agli inizi degli anni 80, lavorando come indossatrice e fotomodella per poi passare alla conduzione di trasmissioni radiofoniche.

Nel 1988 debutta in televisione al fianco di Raimondo Vianello presentando con lui i giochi a quiz Il gioco dei 9 per due stagioni, e Quel motivetto, andato in onda sempre su Canale 5 nell’estate del 1990.

Dopo la partecipazione a programmi come Una rotonda sul mare, Calcio Mania e Bellissima, le viene affidata una parte nella sit-com Andy e Norman, che vede come protagonisti Zuzzurro e Gaspare. Nel 1992 conduce il gioco a premi Mister Miliardo, trasmesso in chiaro sulla pay-tv Telepiù. A metà degli anni novanta lascia le reti Mediaset e passa alla Rai. È la protagonista della serie Occhio di falco, in cui è la partner di Gene Gnocchi, e nel 1997 presenta insieme a Carlo Conti Va ora in onda. Due anni dopo è la protagonista femminile del video della canzone Sandra dei 360 Gradi, successo di quella estate.

Luana Colussi ha anche avuto una piccola parte nella serie tv Don Matteo e nella miniserie tv L’attentatuni, regia di Claudio Bonivento, e ha fatto parte del cast di Quelli che il calcio in qualità di inviata dallo stadio di Udine.

Si è ritirata dal mondo dello spettacolo, rifiutando anche la partecipazione a due reality show per dedicarsi alla famiglia.

LEGGI ANCHE: Cancro ai testicoli: cos’è, sintomi e cause.