Luigi Di Maio torna single: la storia d’amore con Silvia Vergulti è finita

Luigi Di Maio

Tre anni d’amore.

Tanto è durata la storia tra Luigi Di Maio, uomo di punta del M5S, e l’ex compagna Silvia Vergulti.

Un mese fa, secondo quanto lui stesso avrebbe dichiarato alla stampa, l’unione è arrivata al capolinea.

“Da oltre un mese la nostra relazione sentimentale è finita, ma siamo rimasti in ottimi rapporti”: Luigi Di Maio ha reso nota così la fine della storia d’amore.

“Ci siamo lasciati liberi di vivere ognuno la propria vita. Questo significa volere bene, cioè volere il bene dell’altra persona” ha aggiunto Virgulti.

Nessun altra dichiarazione ufficiale.

Entrambi hanno chiesto che si rispetti la loro privacy. Ed è giusto sia così.

Da indiscrezioni, secondo quanto rivela Novella 2000 pare che il vicepresidente della Camera e la Vergulti vivessero assieme in zona Trastevere a Roma. Non la si vedeva, infatti, da un po’ di tempo. Anche nell’ultima trasferta non c’era nessuna sua traccia. Lei, donna affascinante, dieci anni più grande e legata al M5S, è laureata in Glottologia (un ramo importante della linguistica italiana) e riveste importanti ruoli nel Movimento legati alla comunicazione.

Per Di Maio adesso inizia un periodo molto impegnativo: la lunga campagna elettorale per Palazzo Chigi. Questa volta da single.