Luigi Mario Favoloso è tornato: la sua verità raccontata alla D’Urso

L’imprenditore, che era sparito, si è presentato nello studio di Barbara D’Urso.

Luigi Maria Favoloso è tornato. Chi? Per chi si fosse le puntate precedenti, Favoloso è un imprenditore, molto influente su Instagram, con i suoi 140mila follower. Un profilo che da qualche giorno è diventato pure privato, dopo essere stato utilizzato più volte per dire la propria opinione e per sponsorizzare eventi e oggettistica varia.

Ufficialmente Favoloso è un imprenditore, entrato lo scorso anno al Grande Fratello dando nell’occhio per le sue sparate sulle donne che in confronto i testi di alcuni cantanti trap sono buone per le educande.

Solo che nessuno lo ha accusato di essere un sessista. Favoloso, dicevamo, è stato compagno di Nina Moric e poi suo ex compagno. Con Nina Moric ha deciso un paio di anni fa di sparire per poi tornare. E nuovamente, dalla fine dello scorso anno è sparito e – dopo una serie di dichiarazioni da parte di tante persone a lui vicine – ha deciso di tornare visibile in televisione da Barbara D’Urso, dove ha respinto tutte le accuse che gli sono state fatte. Dalle più comuni a quelle persino di avere picchiato un bambino. Ma non uno qualsiasi: il figlio di Fabrizio Corona.

LEGGI ANCHE: Silvia Provvedi è incinta, ecco chi è il padre.

E forse è per questo motivo che Luigi Maria è sparito dalla circolazione per un po’: perché temeva una reazione di Corona, che da qualche giorno è uscito dal carcere ed è stato affidato ai servizi sociali.

Su ciò che ha fatto racconta, come se fosse una confessione di un agente segreto: «Sono stato in 9 Paesi. In giro con un autista. Poi sono venuto a Milano un solo giorno. Ho incontrato il mio avvocato, una persona che ha gestito l’aspetto mediatico e un paparazzo. Mi sono autovenduto. Avevo finito i contanti».

Sulle motivazioni del suo gesto, Favoloso ha risposto in modo confuso: «Mia madre non sapeva nulla. Il 20 dicembre scopro da un sms di non avere più una famiglia. E ho capito di aver perso un amico. Che ha scritto a Nina: ‘Ci siamo amati, ma siamo diversi’». Quindi ha scoperto che Nina lo tradiva con un amico? Non è dato sapere. La D’Urso, quando c’è da approfondire un tema, non è mai troppo coraggiosa con le domande.

E ancora: «Non sapevo nulla di essere ricercato, visto che ero entrando all’estero in un internet Point. Ero fuggita senza cellulare». Prossimamente Favoloso dovrà rispondere alle accuse di violenza contro Nina Moric in tribunale. Intanto c’è anche chi pensa di accusarlo di procurato allarme per la sua sparizione.

LEGGI ANCHE: Sai chi è il marito dell’attore Leo Gullotta?