Lutto a ‘Made in Sud’: è morto il fonico Mauro Signore

Il 35enne era in vacanza a Los Angeles quando è stato coinvolto in un incidente stradale in cui ha perso la vita.

Lutto nella famiglia di ‘Made in Sud’. La nota trasmissione comica della tv di Stato ha perso uno dei suoi uomini. Si tratta di Mauro Signore, 35 anni, originario di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) e tecnico del suono per diverse produzioni televisive fra cui, appunto, ‘Made in Sud’.

Il ragazzo è morto una decina di giorni fa a Los Angeles dove si trovava in vacanza ospite di un amico. Secondo una prima ricostruzione, sarebbe deceduto in un incidente stradale lo scorso 24 aprile. Secondo quanto riportato da ‘Vesuvio Live’, Mauro è rimasto vittima di uno scontro. La polizia americana in un primo momento aveva pensato ad una rapina finita male, ma l’ipotesi è stata scartata presto. Ora si pensa ad una tragica fatalità.

Tuttavia la dinamica è ancora da chiarire. Intanto i familiari del giovane sono volati negli Stati Uniti per le formalità di rito e il riconoscimento del cadavere. A dare loro la notizia della morte del ragazzo sarebbe stato un detective americano.

Nel frattempo lo staff della trasmissione ha dedicato al fonico un pensiero durante l’ultima puntata di ‘Made in Sud’. L’arrivo della salma in Italia è previsto nei prossimi giorni. L’intera comunità di Santa Maria Capua Vetere è in lutto.


Leggi anche: Fabio Fulco dalla Balivo si è commosso quando ha parlato del padre che non c’è più.

Seguici anche su Google News: