Lutto per il cantante Andrea Bocelli, è morta la madre Edi

Si è spenta in Toscana a 84 anni

Lutto per il cantante Andrea Bocelli. È morta la madre Edi Aringhieri.

Si è spenta all’età di 84 anni all’ospedale ‘Lotti’ di Pontedera (Pisa), dove era ricoverata da alcuni giorni per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute. I funerali si sono tenuto oggi, domenica 29 maggi,nella chiesa di Lajatico (Pisa), il paese della famiglia Bocelli.

L’annuncio della scomparsa è stato dato ieri dalla pagina ufficiale di Facebook del tenore di fama mondiale. “Con grande dolore il nostro staff annuncia la scomparsa della signora Edi Aringhieri Bocelli mamma di Andrea. Ci mancherà tantissimo ai suoi cari e a tutti noii. Ha lasciato la sua casa terrena dopo una lunga e straordinaria vita per raggiungere il suo amato marito, Sandro, in Paradiso. Tutti i nostri cuori sono con Andrea e Veronica, Alberto e Cinzia, e tutta la famiglia Bocelli in questo momento. Per coloro che desiderano rendere omaggio alla memoria di Edi, qualsiasi donazione all’Andrea Bocelli Foundation o ad un’altra istituzione benefica sarà un fiore – non tagliato, ma vivo – per contribuire a celebrare la sua memoria, di cui siamo grati”.

Il sindaco di Forte dei Marmi e la città “si stringono intorno al maestro Andrea Bocelli per la scomparsa della mamma Edi”. Così Bruno Murzi, sindaco della località della Versilia dove il tenore possiede una residenza privata, esprime il cordoglio per la morte della madre a nome proprio e dei suoi concittadini. “Insieme alla mia comunità e a nome di tutta l’amministrazione – prosegue – desidero esprimere le più profonde condoglianze al maestro Andrea Bocelli e alla famiglia tutta per la dolorosa perdita della mamma, signora Edi Aringhieri Bocelli”.

LEGGI ANCHE: Lutto nella politica, morto Ciriaco De Mita.