Lutto nella Lega, è morto Marco Formentini, il primo sindaco del Carroccio di Milano

Aveva 90 anni ed era malato da tempo.

È morto a Milano Marco Formentini, il primo e unico sindaco della Lega del capoluogo lombardo in carica dal 1993 al 1997.

Ne ha dato notizia Davide Boni, ex presidente del Consiglio regionale della Lombardia. Formentini aveva 90 anni ed era malato da tempo. Prima di diventare sindaco, Formentini è stato eletto deputato sempre nelle file della Lega ed è stato poi anche eurodeputato per dieci anni, non tutti nelle file del Carroccio che lasciò per passare ai Democratici. Con il partito del Carroccio, infatti, è stato eletto deputato al termine delle elezioni politiche del 1992 e parlamentare europeo nel 1994.

Davide Boni ha scritto: «Mi giunge questa dolorosa notizia, è venuto a mancare Marco Formentini, ho un ricordo particolare, nel 1993 fummo eletti insieme. Lui a Milano e io a Mantova. Bei tempi, tempi eroici ed epici».

Il 20 giugno 1993 Formentini fu eletto sindaco di Milano, prevalendo al secondo turno su Nando dalla Chiesa, candidato del centro-sinistra.

LEGGI ANCHE: Covid-19, in Israele 200 positivi al Covid-19 dopo la vaccinazione.