Lutto per Mika: addio a mamma Joannie Penniman

La donna è venuta a mancare a dicembre 2020.

  • La madre di Mika è venuta a mancare nel dicembre 2020.
  • Nel 2019, la donna aveva ricevuto una diagnosi di cancro al cervello.
  • Il figlio le ha dedicato il quinto album.

Lo scorso 4 febbraio in occasione di un’intervista a Le Parisien, Mika ha annunciato la morte, avvenuta nel dicembre 2020, dell’amata madre Joannie Penniman.

L’addio dopo un tumore al cervello

La madre del cantante libanese ed ex giudice di X Factor è venuta a mancare dopo aver lotttato contro un tumore al cervello la cui diagnosi era stata ufficializzata da Mika stesso nel settembre 2019 nell’ambito di un’intervista a Paris Match.

LEGGI ANCHE: Mika, il dramma della mamma malata

Nell’aprile dello scorso anno era arrivato il peggioramento e un ricovero, con l’mpossibilità per Mika e i suoi fratelli di starle vicino a causa del Covid. La malattia non ha però fermato la donna che, fino all’ultimo, è rimasta accanto al figlio, che ha omaggiato il loro rapporto dedicandole il suo ultiimo album – il quinto – dal titolo My Name is Michael Holbrook (si tratta del nome all’anagrafe di Mika(.

Come specificato dal cantante a France 5, in occasione del concerto registrato il 16 dicembre 2020 all’Opéra Royal di Versailles lei era lì.

Tutta la mia famiglia era presente a quel live, anche mia madre che era lì su una sedia a rotelle. in un certo senso, stavo facendo quel concerto per lei. Se ne è andata poco dopo, sicuramente orgogliosa di quello che sono diventato.

LEGGI ANCHE: Mika: ecco i drammi familiari che hanno ispirato il nuovo album