Madre filma il figlio sotto la pioggia. A un tratto un fulmine lo colpisce

Un ragazzino di 12 anni sta giocando all’aperto con un ombrello, durante una tempesta.

A un tratto un fulmine lo colpisce.

È successo a Posadas, in Argentina.

Il video davvero impressionante è stato ripreso dalla madre, Carolina Kotur, utilizzando il proprio telefonino.

Nel filmato si vede il 12enne che sta passeggiando sotto la pioggia incessante, con un impermeabile e l’ombrello per ripararsi dalla pioggia. Pochi secondi dopo ecco un enorme boato e poi il lampo.

Entrambi, per fortuna, sono rimasti illesi, nonostante la vicinanza al punto in cui è caduto il fulmine.

A un giornale locale la madre ha raccontato: “Era mattina, ero con mia figlia nella stanza per calmarla perché ha paura dei fulmini. Poi la signora che lavora in casa mi ha detto che mio figlio stava camminando sotto la pioggia e ho deciso di prendere il telefono per filmarlo. Stavamo scherzando quando proprio accanto a lui ha colpito un fulmine. Abbiamo avuto tanta paura ma grazie a Dio non gli è successo niente“.

IL VIDEO: