Mal di denti: rimedi naturali per alleviare il dolore

Ecco quali rimedi preparare in casa per evitare di ricorrere agli antibiotici.

Si dice che il mal di denti sia il dolore più fastidioso che si possa provare. Uno dei problemi più diffusi e con il quale tutti almeno una volta nella vita dobbiamo fare i conti, è la carie.

Una dieta equilibrata e una corretta igiene orale (pulire i denti tre volte al giorno, passare il filo e lo scovolino, fare sciacqui con il collutorio) sono indubbiamente buone pratiche per preservare la salute dei denti, ma cosa fare nel caso in cui il dolore si presenti? Prima di ricorrere agli antibiotici si può provare con alcuni rimedi naturali.

Chiodi di garofano. Hanno potere antisettico e antidolorifico e possono essere utilizzati sotto forma di olio essenziale da applicare sul dente con un batuffolo di cotone, oppure a mo’ di decotto per fare gli sciacqui. Per quest’ultimo preparato sono sufficienti 2-3 chiodi di garofano in un bicchiere di acqua.

Gel di aloe vera. Ha proprietà antinfiammatorie e lenitive e lo si può adoperare nel caso in cui ci sia una infiammazione gengivale. Prima di applicarlo è bene pulire la zona infiammata con lo scovolino.

Malva. Possiede proprietà emollienti e antinfiammatorie. Per lenire il dolore si possono applicare direttamente le foglie sul dente per qualche minuto, oppure si può preparare un infuso per sciacqui lasciando riposare per 10 minuti 4 grammi di foglie e fiori in 100ml di acqua bollente. In alternativa si può preparare un infuso a base di salvia.

Aglio. Grazie al suo effetto anestetizzante lo si può osare per lenire il dolore provocato da una carie. È sufficiente tritare uno spicchio e applicarlo sulla parte dolorante.

Menta piperita. Ha proprietà lenitive e per questo può essere utile sotto forma di infuso da usare risciacqui o gargarismi. La quantità consigliata è di 5 grammi per ogni bicchiere d’acqua.

Leggi anche: 5 errori comuni quando usiamo il deodorante.