Malgioglio litiga con Chiambretti e lascia lo studio di Cr4: ecco il motivo

Cos’è successo nella puntata che andrà in onda stasera su Rete4.

Cristiano Malgioglio ha abbandonato infuriato lo studio di Cr4 – La Repubblica delle Donne nel corso della registrazione di ieri, martedì 18 febbraio. La puntata andrà in onda stasera su Rete4.

Stando a quanto appreso da Adnkronos, Piero Chiambretti e l’ex opinionista del Grande Fratello si sono scontrati a causa di una lite con oggetto Morgani, reduce dal caos al Festival di Sanremo.

Chiambretti, infatti, avrebbe invitato in studio un amico dell’ex cantante dei Bluvertigo, Arturo Atom, che, intervenendo in difesa di Morgan, ha mostrato un video presente sul suo smartphone in cui cantava un pezzo di Luigi Tenco, definendolo un genio.

Malgioglio, 74 anni, si è però irritato e ha affermato: «Tenco si sarebbe rivoltato nella tomba» per quell’affermazione. Inoltre, per il paroliere e personaggio televisivo, l’appellativo genio va assegnato ad altri artisti, come Beethoven e Mozart.

LEGGI ANCHE: Quanti soldi riceve Georgina Rodriguez da Cristiano Ronaldo?

E non finisce qui. Perché Malgioglio si è arrabbiato anche quando si è affrontato il tema dell’idea di Morgan di mettere all’asta le parole con cui ha stravolto il testo della canzone Silenzio, interpretata con Bugo al Festival di Sanremo, squalificata dalla kermesse. Parole che sono ormai diventate famose: «Brutte intenzioni e la maleducazione. La tua brutta figura di ieri sera. La tua ingratitudine e la tua arroganza. Fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa. Certo di fornire una forma d’arte a cui sai solo coltivare invidia. Ringrazia chi grazie al cielo sei su questo palco. Rispetta chi ti ci ha portato dentro. Ma questo sono io…».

Malgioglio ha commentato così: «È una vergogna! Morgan dovrebbe dare in beneficenza i soldi che prende per le sue ospitate nei salotti, non quelle parole orrende!».

Cristiano, infine, ha chiesto a Chiambretti di potere nuovamente dire la sua e, a un tratto, si è alzato dalla sedia e ha abbandonato lo studio, non facendoci più ritorno.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2020, dopo la squalifica Bugo: “Dovrò pagare delle penali”.