Malore a scuola, morto un bambino di 11 anni a Ostia

Il piccolo si è sentito male mentre si trovava in palestra.

ambulanza

Dramma a Ostia, la frazione litoranea del comune di Roma Capitale.

Un bambino di 11 anni è morto alle 12.50 di oggi – giovedì 5 dicembre – dopo essere stato colto da un malore a scuola e trasportato dall’eliambulanza all’ospedale Grassi di Ostia, in via Passeroni.

Sulla morte del minore indagano i poliziotti del commissariato di Ostia.

Il bambino, secondo quanto ha appreso l’agenzia Agi, avrebbe accusato un malore mentre si trovava in palestra. Immediati sarebbero stati i soccorsi dei sanitari del 118 chiamati dalla scuola.

Nel tragitto con l’eliambulanza tra la scuola e l’ospedale Grassi il minore avrebbe perso i sensi, morendo poco dopo, intorno alle 14.50.

La scuola, stando a quanto si è appreso, era dotata dei defibrillatori. I poliziotti del commissariato di Ostia, per fugare ogni dubbio, stanno cercando di ricostruire se i macchinari erano disponibili e pronti all’uso.

Notizia in aggiornamento.