Malore per Luke Perry, Dylan di Beverly Hills 90201: ha avuto un ictus

Luke-Perry

Luke Perry, l’attore che ha interpretato Dylan nella serie Beverly Hills 90210, ha avuto un malore.

Stando a quanto si è appreso, Perry sarebbe stato colpito da un ictus e si troverebbe ricoverato in ospedale, sotto osservazione.

A dare la notizia è TMZ che, però, non dà altre informazioni sullo stato di salute del 52enne.

L’allarme è stato lanciato stamane alle 9.40 ai vigili del fuoco dalla casa di Perry, che si trova nel distretto di Sherman Oaks, a Los Angeles.

Luke Perry è impegnnato nella serie Riverdale e, proprio oggi – giovedì 28 febbraio – sono state annunciate le riprese della serie Bevery Hills, 90201, anche se Perry non farà parte del progetto, al contrario di tutti gli altri protagonisti della serie cult degli anni 90 (Jennie Garth, Ian Ziering, Jason Priestly, Brian Austin Green, Tori Spelling e Gabrielle Carteris),