Mamma di 12 figli, dopo il tradimento del marito cerca donatore per il 13°

Potrebbe essere una di quelle mamme da record. Cheryl Prudham, 33 anni e già mamma di 12 figli, desidera il tredicesimo. Nulla di strano, sino a qui, se non il numero esagerato.

La donna, però, è in cerca di un donatore per procreare un altro bambino. Non sta più insieme al padre dei suoi figli, colpevole di averla tradita. Secondo qualche malpensante la sua “ricerca” non sarebbe legata al desiderio della maternità, ma ai corposi sussidi statali.

Foto Mirror

La 33enne lavora part-time per un’impresa di pulizie e riceve annualmente 48mila euro per i suoi bambini e averne uno in più comporterebbe, ovviamente, più soldi. Cheryl però non sta più insieme con il padre dei suoi figli, reo di averla tradita in un menage a trois al quale era presente anche il cugino di lei.

La mamma però ha dichiarato al Mirror di non aver perso le speranze verso il genere umano e di non voler rinunciare per questo al suo desiderio di una grande famiglia, così ha chiesto di poter avere un’inseminazione artificiale ed è in cerca di un donatore. Consapevole del fatto che nessun uomo vorrà prendersi cura di lei e della sua numerosa famiglia, così ha dichiarato, non vuole però rinunciare al suo desiderio più grande, per questo cerca una “scorciatoia”.

Foto Mirror

“Non voglio un altro uomo, è un duro lavoro avere un fidanzato. Robert mi ha ferita e non sarà difficile per me fidarmi di un’altra persona”, ha poi concluso in un’intervista.