Mara Maionchi infuriata con il marito: l’uscita sui gay scatena la polemica

Il consorte della celebre conduttrice e produttrice si è lasciato andare a una considerazione discutibile su Facebook.

Mara Maionchi

Mara Maionchi, produttrice musicale che ha scoperto tantissimi talenti tra cui Tiziano Ferro, è sposata con Alberto Salerno, celebre paroliere e produttore discografico. Lui, che compirà 71 anni il prossimo 30 dicembre, è stato recentemente al centro di una fervente polemica per via di un post che, nonostante la rimozione, non è sfuggito al popolo del web ed è stato screenshottato da diversi siti, tra cui Gay.it.

Alberto Salerno: l’uscita infelice sui gay

“Ma com’è che su Rai Uno ci sono un sacco di gay? Che è cambiato qualcosa?”: queste le parole pubblicate su Facebook dalla penna di successi immortali come Io Vagabondo dei Nomadi e Terra Promessa di Eros Ramazzotti.

Il contenuto è stato accolto da diversi commenti, sia critici sia a favore del punto di vista di Salerno, che ha parlato dell’esistenza di una lobby gay che, a suo avviso, sarebbe “una bella congrega”. Tra le tante reazioni, come si può vedere dallo screenshot di Gay.it visibile a questo link, spicca quella della cantante Rossana Casale, che ha ribadito con un “Che strano questo post…).

LEGGI ANCHE: Lodo Guenzi, la dolorosa riflessione sul bullismo

A stemperare la tensione ci ha pensato la famosissima consorte di Salerno. Mara Maionchi ha infatti commentato il post sul Twitter ufficiale di Gay.it dedicato all’uscita di suo marito con un chiarissimo “Ma cosa cazzo dici? Ti tolgo i social”.

Come riportato dal Corriere della Sera, Salerno avrebbe successivamente scritto un post di scuse su Facebook, contenuto in seguito cancellato e sostituito con una lamentela per le critiche ricevute e con la constatazione, ovviamente ironica, di poter parlare di ippica, scuola di cucito e ceramica, corsi di yoga, cibo e musica.

LEGGI ANCHE: Sabrina Salerno: “Ho avuto solo tre uomini”