Maradona fa causa a Dolce e Gabbana

Cosa hanno in comune Dolce e Gabbana e Diego Armando Maradona? Una denuncia.

Il pibe de oro argentino ha denunciato gli stilisti per aver usato indebitamente il suo nome. Durante una sfilata a Napoli nel 2016, una modella ha calcato la passerella indossando una maglia azzurra che aveva sul retro il numero 10 e il nome dell’ex calciatore.

È lo stesso Maradona a spiegare le motivazioni della denuncia attraverso un comunicato diffuso dal suo assistente Stefano Ceci.

Ho dato mandato ai miei legali per citare in giudizio gli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana ed ottenere il giusto risarcimento perché, durante una loro sfilata a Napoli, hanno utilizzato il mio nome, senza alcuna autorizzazione. Pur conservando per il loro lavoro stima e considerazione, sono stato costretto a tutelare i miei interessi violati da una politica di marketing speculativo da parte degli stilisti. Ora attendo con serenità la decisione dei giudici italiani”.

La vicenda – conclude la nota – che ha avuto una eco importante a livello internazionale, non poteva essere taciuta o passata sotto silenzio, per principio e pure per senso di giustizia”.