Maria Grazia Cucinotta su Nathalie Caldonazzo: “Mi ha fatto male e non so perché”

Le due dive non si parlano da tempo. Le parole dell’attrice siciliana nel salotto di Caterina Balivo.

«Mi hanno fatto male, perché l’amicizia non deve mai diventare un gossip. Le cose vanno chiarite faccia a faccia con la persona interessata». Queste le parole di Maria Grazia Cucinotta, ospite da Caterina Balivo su Rai1 a Vieni da me.

L’attrice siciliana, 51 anni, ha così risposto alle recenti dichiarazioni di Nathalie Caldonazzo, che questa estate parlando della Cucinotta aveva detto: «Non la reputo una grande amica».

«Non so perché ha rilasciato quelle dichiarazioni – ha aggiunto l’attrice e produttrice cinematografica – Ci sono delle cose che capitano nella vita e non sono chiarite. Però io le voglio molto bene, per me è una donna straordinaria. Magari è in un momento particolare della sua vita e queste cose le sono uscite così. Ma io non do peso a questo, perché tra noi c’è stata, e spero ci sarà in futuro, un’amicizia molto bella. Io la stimo molto e per me è una donna e un’artista fantastica».

LEGGI ANCHE: Bo Derek, com’era prima, com’è oggi.

La Cucinotta ha ricordato anche che la Caldonazzo «è stata quella che mi ha introdotto a Massimo Troisi e che mi ha fatto fare ‘Il postino’, e per me resterà sempre la persona che ha reso possibile il mio successo. Quindi non mi va di polemizzare su una persona alla quale voglio bene».

L’attrice siciliana ha anche rimarcato come la Caldonazzo sia per lei «un’amica. Anche se ultimamente non ci siamo sentite, per me lei è e resterà sempre Nathalie».

E allora cosa è accaduto? A tutti poteva sembrare che il motivo di tale freddezza potesse riguardare qualcosa su quello splendido uomo che era Massimo Troisi, che di Nathalie Caldonazzo fu l’ultimo compagno, mentre di Maria Grazia Cucinotta fu l’ultimo regista. Tuttavia, pare che la contesa tra le due donne dello spettacoli non riguardi questo.

La soluzione raccomandata è sempre la stessa: «Telefonatevi». Presumiamo che abbiate l’uno il numero dell’altra o qualche amico in comune che può farvi questo favore. Fatelo. Usate lo smarthphone, senza sputtanarvi in tv. A volte fa bene.

LEGGI ANCHE: Prima di morire Kobe Bryant era stato a messa.