Mario Balotelli alle Iene: “Se mi dici negro non è un errore”

L’attaccante del Brescia ha parlato di quanto successo durante Verona – Brescia.

So che non bisogna dare attenzione a queste persone ma non si può neppure non sottolinearlo. Se non reagisco non succede nulla. Se mi dici scemo lascio stare, se mi dici negro no. Non è un errore. Se io non reagisco non succede nulla. Negro non è un errore, è cosa grave”.

Così Mario Balotelli, attaccante del Brescia, in un’intervista alle Iene, il programma di Italia uno.

Ho fermato il gioco perché basta mi sono rotto le palle. Io dico punisci quelli e basta ma non la Curva, la Curva è il bello del calcio”, ha continuato l’attaccante, nato a Palermo il 12 agosto 1990 da una coppia di immigrati ghanesi (Thomas e Rose Barwuah) ma poi cresciuto a Brescia, affidato dal Tribunale per i minorenni alla famiglia Balotelli nel 1993.

Super Mario – questo il suo soprannome – ha raccontato che anche la figlia stava guardando Verona – Brescia in televisione: ”Fa il triplo più male. Anche a lei è già successo, ma non puoi insultare un bambino che dice certe parole. L’educazione e il rispetto arrivano da noi adulti”.

Durante il servizio delle Iene, è stato interpellato anche il sindaco di Verona Federico Sboarina che ha negato si trattassero di cori razzisti. Le Iene hanno cercato di organizzare un riavvicinamento tra il primo cittadino e il giocatore ma il Sindaco – secondo quanto si vede nel video trasmesso su Italiano – è sembrato restio al gesto.

LEGGI ANCHE: Cori razzisti, Salvini: “Vale più un operaio che 10 Balotelli”

Mario Balotelli
Mario Balotelli

Mario Balotelli, in base alla legge n. 91 del 5 febbraio 1992, ha dovuto attendere il compimento del 18º anno di età per poter ottenere la cittadinanza italiana, poiché il suo affido non era stato convertito in adozione.

Il 13 agosto 2008, in una cerimonia ufficiale, il sindaco di Concesio gli consegnò la carta d’identità italiana. In quell’occasione Balotelli dichiarò: “Sono italiano, mi sento italiano, giocherò sempre con la Nazionale italiana“.

LEGGI ANCHE: 79enne legge la Bibbia in metro e viene picchiato / VIDEO.