Martina Colombari: le accuse scioccanti contro l’ex Miss Italia

La moglie di Billy Costacurta si è scagliata contro chi la accusa di incitare all’anoressia.

Martina Colombari, che ha compiuto da poco 45 anni, è una delle donne italiane più affascinanti. Miss Italia nel lontano 1991 e moglie di Billy Costacurta, dal quale ha avuto nel 2004 il figlio Achille, si è recentemente confidata nel corso di un’intervista a I Lunatici, tra le più popolari trasmissioni radiofoniche italiane.

Gli insulti sui social

Martina Colombari è molto seguita sui social. Nel caso specifico di Instagram, si parla di un profilo con un milione di follower. Su questo palcoscenico social, la Colombari è molto amata ma, purtroppo, anche oggetto di pesanti insulti.

“Mi arrabbio molto quando mi dicono che sono un cattivo esempio per le ragazze, che il messaggio che porto è quello della donna anoressica”: queste le parole di Martina Colombari, che si è aperta parlando delle parole degli hater che prendono di mira le sue caratteristiche fisiche, accusandola di essere troppo muscolosa o eccessivamente magra.

LEGGI ANCHE: Flora Canto: carriera, amore con Enrico Brignano, Instagram

La ex Miss Italia, che in passato ha avuto una storia con Alberto Tomba, ha fatto presente che le persone che puntano il dito contro il suo fisico chiamando in causa termini pesanti come l’anoressia nn si rendono conto che, dietro questa parola, c’è una malattia terribile, che può portare alla morte.

Ha altresì specificato che chi soffre di anoressia vive la terribile condizione “per mancanza di amore, sicurezza, affetto o per una violenza subita” e che chi la addita accusandola di incitare alla magrezza eccessiva la incolpa di qualcosa in cui non c’entra.

LEGGI ANCHE: Che fine ha fatto Kaori, la protagonista dello spot Philadelphia?