Massimo Boldi: “Rifarei un film con Christian De Sica”

Amici di merenda, o meglio, di panettone. Massimo Boldi e Christian De Sica non si vedono più insieme da un bel po’, ma se ci fossero le condizioni tornerebbero volentieri insieme a fare film. Parola di ‘Cipollino’.

La rivelazione è avvenuta a ‘La vita in diretta’ dove il comico ha dichiarato senza tentennamenti: “Certo che rifare un film insieme a Christian sarebbe molto importante. Lo farei molto volentieri, anche perché il pubblico lo chiede“.

Le sue parole arrivano a meno di un mese di distanza da quelle del collega che, criticando il film ‘Super Vacanze di Natale’ prodotto da Aurelio De Laurentiis, aveva dichiarato: “Ho sempre detto che, se ci fosse stata una buona idea avremmo potuto tornare insieme”.

Sembrerebbe, dunque, superata la rottura che soltanto un anno fa sembrava insanabile.

Non è successo niente – ha precisato sempre Boldi in tv – è successo che io avevo fondato una casa di produzione, la Mari Film, oltretutto ero rimasto vedovo. Avevo messo in discussione il mio modo di lavorare perché non riuscivo a capire tante cose. Un po’ come ricominciare una vita, ricominciare da capo. È stata una bella sfida però sono soddisfatto“.

Eppure, proprio a Natale dell’anno scorso i due si erano punzecchiati a causa di quei 300mila euro che Christian De Sica doveva a Boldi (secondo quest’ultimo!).