Massimo Giletti: età, famiglia, carriera televisiva, amori.

Scopriamo qualcosa in più del noto giornalista e conduttore.

Massimo Giletti nasce a Torino il 18 marzo del 1962 da una famiglia di proprietari di un’azienda tessile. Dopo la maturità classica e la laurea in Giurisprudenza con il massimo dei voti, inizia a lavorare nell’azienda di famiglia. L’esperienza dura poco perché Giletti decide presto di entrare nel mondo del giornalismo.

È il 1988 e approda alla corte di Giovanni Minoli: per sei anni lavora nella redazione del famoso programma ‘Mixer’.

Debutta come conduttore nel 1994 con il programma ‘Mattina in famiglia’ su Rai 2. Nel biennio 1994-1996 conduce anche ‘Mezzogiorno in famiglia’ mentre nel 1996 inizia la sua avventura alla guida de ‘I fatti vostri’ che continua fino al 2002.

Seguono ‘Casa Raiuno’ (2002-2004), ‘Una voce per Padre Pio’ (2002-2015) e ‘Domenica In’ in cui affianca Mara Venier e Paolo Limiti nella stagione 2004/2005. Dal 2005 (anno in cui il talk domenicale di punta della Rai viene suddiviso in diverse fasce), Giletti è alla guida dello spazio chiamato ‘L’Arena’.

Arrivano conduzioni e partecipazioni a diversi programmi di successo come ‘Miss Italia nel modo’, ‘Una voce per Padre Pio’, ‘Telethon’ e prosegue con crescente successo l’esperienza de ‘L’Arena’ fino al 2017 quando il talk viene soppresso e il giornalista abbandona la Rai per passare a La7 dove firma un contratto di 2 anni per condurre ‘Non è l’Arena’.

Per quanto riguarda la sua vita privata, Giletti ha sempre affermato di avere un unico amore: la televisione. Tuttavia il gossip gli attribuisce alcuni flirt celebri come quelli più o meno ufficiali con la modella e attrice Angela Tuccia e l’esponente del Partito Democratico Alessandra Moretti, e quelli mai confermati con la conduttrice Barbara D’Urso e con Ambra Angiolini.