Massimo Giletti ha scelto: lascia la RAI

Massimo Giletti
Massimo Giletti
Massimo Giletti
Massimo Giletti

Manca solo l’ufficialità ma ormai pare chiaro che, dopo la chiusura dell’Arena, Massimo Giletti abbandonerà la RAI.

Lo ha confermato ieri, durante il Consiglio di Amministrazione, il direttore generale Mario Orfeo.

Queste le sue parole: “Giletti ha lasciato cadere le nostre offerte“.

Al conduttore torinese, infatti, era stata avanzata – come si legge su Affaritaliani.it – la proposta di curare una serie di prime serate di sabato ma, a quanto pare, ha rifiutato, non comunicando alcuna risposta.

Orfeo ha anche spiegato il motivo per cui è stata chiusa l’Arena, nonostante i buoni ascolti, ovvero “una scelta editoriale, perché non ne condivideva l’impostazione e se ne è assunto, quindi, la piena responsabilità“.

A proposito, però, della chiusura della trasmissione, tre settimane fa era circolata un’indiscrezione pubblicata dal settimanale Panorama, secondo cui la RAI aveva scelto in tal senso per non “fare ombra alla nuova star (strapagata) di Raiuno, cioè Fabio Fazio, che andrà in onda domenica in prima serata“.

E la domanda adesso sorge spontanea: dove andrà Massimo Giletti?

Probabile un approdo del conduttore a La7. Appena un settimana fa, infatti, il conduttore 55enne ha avuto un incontro di tre ore con il patron Urbano Cairo e sarebbe uscito sorridente dagli studi dell’emittente televisiva…