Maurizio Costanzo contro ‘Uomini e Donne’. Ecco cosa ha detto

Che Maurizio Costanzo non le mandasse a dire, lo sapevamo. Ma forse non ci aspettavamo che non risparmiasse neppure la moglie Maria De Filippi.

Nel mirino del giornalista è finito il programma ‘Uomini e Donne’. A Costanzo, abituato a toni pacati, evidentemente non piacciono i modi, diciamo così, aggressivi di alcuni partecipanti al programma della moglie. In particolare ha rivolto critiche a Gemma Galgani e Tina Cipollari, le due primedonne che non hanno mai nascosto l’antipatia che l’una ha nei confronti dell’altra. Una antipatia che molto spesso sfocia in vere e proprie scenate davanti alle telecamere.

Maurizio Costanzo, insomma, proprio non digerisce certi atteggiamenti. E lo ha dichiarato apertamente a ‘Nuovo Tv’.

Ogni tanto in televisione si usano forse toni un po’ troppo elevati – ha dichiarato – mentre sarebbe meglio abbassarli per evitare che gli studi televisivi si trasformino in ring. Anch’io credo molto nel ruolo sociale che ha la televisione, altrimenti di certo farei un altro mestiere. Quanto a Tina Cipollari e a Gemma Galgani, spero che capiscano di doversi un po’ ridimensionare”.

Chissà se le due donne faranno tesoro della ‘bacchettata’.