Maurizio Costanzo su Barbara D’Urso: “Ecco perché ha successo”

Dalle colonne di ‘Nuovo’ il giornalista romano dice la sua sul successo di Barbara D’Urso.

Sono lontani i tempi in cui Maurizio Costanzo criticò duramente l’edizione del ‘Grande Fratello’ che aveva segnato il ritorno di Barbara D’Urso al reality.

Era solo il 2018 e dalle colonne della rivista ‘Nuovo’ il giornalista faceva sapere che il GF era stato una “finestra sulla discarica”. “Non è che se uno show ha successo vuol dire che è buono: il pubblico si sbaglia. Dobbiamo difenderci dal trash” aveva dichiarato senza filtri.

E invece oggi, sempre dalle pagine del magazine di gossip diretto da Riccardo Signoretti, Costanzo spende parole di lode nei confronti della Carmelita nazionale. Prima di tutto il giornalista romano ci tiene a precisare che la conduttrice è “una eccellenza della televisione” italiana. Questo grazie alla sua innata capacità di trattare qualsiasi argomento, dalla cronaca nera a quella rosa.

Lavora duramente davanti e dietro lo schermo, è instancabile” ha scritto svelando così il segreto del successo della D’Urso.

Un successo che è innegabile. Dati auditel alla mano, i suoi programmi sono sempre i più visti della fascia. Un successo che l’ha portata addirittura ad osare con un talk in prime time il mercoledì sera dal titolo ‘Live – Non è la D’Urso’ che riprende il format di ‘Domenica Live’ ma con alcune varianti: un voto agli ospiti espresso via social, l’intervista ‘uno contro Cinque’ in cui l’intervistato viene giudicato da cinque opinionisti in studio e ‘l’ascensore’ in cui i litigi fra gli ospiti vengono trasformati in meme.

Seguici anche su Google News: