Medico pulisce le seppie in ospedale: licenziato. IL VIDEO

medico-seppia

È stato licenziato il medico che ha pulito le seppie in un lavandino del bagno nell’ospedale di Praia a Mare, a Cosenza, in Calabria.

Lo ha deciso la Direzione strategica dell’Azienda Sanitaria Provinciale, dopo avere visionato alcuni video che sono stati condivisi sui social media.

L’ASP, attraverso un comunicato, ha spiegato che “essendo risalita, attraverso i video messi in rete, ai dati anagrafici del medico, ha interrotto ogni rapporto professionale e di lavoro con il sanitario, del quale condanna le condotte assunte“.

La notizia è stata diffusa su Facebook da Gino Domenico Spolitu, direttore del quotidiano Il Meridione, che ha pubblicato il video su Facebook con queste parole: “Naturalmente, quella che pubblico è solo una delle foto disponibili, tutte facenti parte del famoso video. […] Naturalmente, il video lo consegnerò solo alla Magistratura. Io non denuncio nessuno, ma denuncio il fatto in sè. Mi attendo le immediate dimissioni di ogni responsabile, a qualsiasi livello superiore al dottore in questione, l’immediato allontanamento dal servizio di questo dottore, le immediate dimissioni del Direttore A.S.P. di Cosenza, Dott. Mauro e le immediate dimissioni del Commissario Governativo, Ing. Scura. Da chi ha potuto o voluto dubitare della mia buona fede, mi attendo solo due parole di scuse“.

LA FOTO:

medico-seppia

IL VIDEO: