Meghan Markle e il principe Harry in vacanza a Ibiza: spesi 100mila euro?

Nel Regno Unito in molti non hanno preso bene le spese sostenute dalla coppia reale nell’isola spagnola.

harry-meghan

Prima vacanza con il figlio Archie per il duca e la duchessa del Sussex, il principe Harry e Meghan Markle. La coppia reale ha scelto Ibiza come meta anche per festeggiare, in grande segreto, il compleanno dell’ex attrice statunitense. Tuttavia, le spese sostenute nell’isola spagnola stanno suscitando non poche polemiche.

Giovedì scorso, infatti, il tabloid britannico Daily Mail ha rivelato che Meghan Markle e il principe Harry si erano recati a Ibiza a bordo di un jet privato: un mezzo di trasporto per niente ecologico visto il risaputo impegno ambientalista di entrambi. Qualche settimana prima, ad esempio, in un’intervista rilasciata alla rivista Vogue, il principe Harry aveva detto: “Ciò che dobbiamo ricordare a tutti è che queste cose (i problemi ambientali, n.d.r.) non sono fantascienza, stanno accadendo oggi, ora“, aggiungendo che con Meghan hanno già pianificato di avere al massimo due figli per preservare il pianeta dal sovraffollamento.

Ritornando all’aspetto economico, tra location lussuose, volo privato e security, si è stimato che i due avrebbero speso circa 100mila euro. Ora, se la somma fosse stata spesa da una normale coppia di VIP (ognuno con i propri soldi fa ciò che vuole) non ci sarebbe stato nulla di polemico ma nel caso del principe Harry e di Meghan Markle bisogna sempre ricordare che il denaro speso è quello pubblico (ed è per questo che al di là della Manica non l’hanno presa bene).

Nessuno, comunque, conosce la cifra esatta sborsata dai due per trascorrere le vacanze estive e la stima è stata calcolata dai tabloid britannici: 50mila euro circa per l’affitto della villa, 21mila euro per il jet privato a cui vanno aggiunti i costi per le guardie del corpo, sia spagnole che britanniche.

Leggi anche: Meghan Markle: età, vita privata, carriera, figlio.