In menopausa a 22 anni: aveva smesso di mangiare per diventare una ballerina

Fonte The Sun

Il suo più grande rammarico è non poter diventare madre.

Heather Muir, 22enne di Glasgow (Regno Unito), non potrà avere bambini.

Passando in un parco giochi pieno di bambini, la loro risata è come un calcio allo stomaco. Sono in un’età in cui dovrei cominciare a pensare di diventare mamma, ma loro mi ricordano qualcosa che non avrò mai: un bambino mio”.

Heather, poco più che ventenne, è in menopausa. La colpa è di una dieta estrema che ha deciso seguire fin da ragazzina per realizzare il suo sogno: diventare una ballerina.

Avevo 12 anni – ha raccontato al ‘Sun’ – quando alcun ragazze che danzavano con me dicevano di aver preso peso saltando i pasti. Ho iniziato a saltare il pranzo mentendo a mia madre. Nel giro di un mese già avevo perso peso. E quando il mio insegnante di danza mi ha detto che ero bellissima, ho avuto lo stimolo a continuare. Ho cominciato a seguire le diete consigliate su siti web pro-anoressia, mangiavo solo tre vasetti di alimenti per l’infanzia al giorno o niente”.

E così Heather, a 16 anni è arrivata a pesare soltanto 38 chili. Ci aveva preso gusto a dimagrire. Come ha confessato al ‘Sun’, per lei “dimagrire era diventato persino più importante della danza”.

Ad un certo punto Heather ha iniziato a non stare bene: “Ho cominciato ad avere vampate di calore e faticavo a dormire così ho fatto un test di gravidanza ma è risultato negativo. Quando non ho avuto mestruazioni per tre mesi infine sono andata dal mio medico”.

E lì è arrivata la sentenza impietosa: menopausa precoce causata dai livelli ormonali troppo bassi. La causa scatenante era stata la dieta estrema. Heather era poco più che ventenne.
Non ho capito la gravità della cosa – ha ricordato – fino a quando il medico non mi ha detto che non avrei mai potuto avere dei figli. Ero devastata”.

Heather ha impiegato tempo per metabolizzare e alla fine ha deciso di riprendere in mano la situazione: “Sto lavorando per rimettermi in sesto, cerco di fare tre pasti al giorno e di pensare positivo. La cosa più importante al momento è imparare ad amarmi di nuovo”.

In bocca al lupo, Heather.