Mercedesz e Lucas replicano ad Eva Henger: “Ha inventato tutto”

Ospiti di Barbara D’Urso, i due hanno smentito tutto quello che ha detto l’ex isolana.

Eva Henger e la figlia Mercedesz.

Eva Henger ha inventato tutto”. È così che esordiscono Mercedesz Henger e Lucas Peracchi nel salotto della domenica di Barbara D’Urso dove sono stati ospiti per replicare alle accuse fatte dalla ex isolana a figlia e genero. La Henger, lo ricordiamo, in diverse ospitate televisive aveva affermato che la figlia era plagiata dal compagno che era un violento. La coppia, però, ha rispedito al mittente tutte le accuse.

Ha inventato tutto. All’inizio – ha detto il ragazzo – di primo impatto ho pensato fosse uno scherzo delle iene. Io osserverei il suo comportamento: se un ragazzo picchia sua figlia io mi precipiterei a casa sua e lo porterei in carcere, non andrei sui giornali a dire cosa è successo“.

Peracchi è ritornato sulla vicenda della minaccia di suicidio che avrebbe fatto una sera dopo una lite con la fidanzata. “Quel giorno ho sbagliato – ha risposto alla D’Urso – e ho fatto una storia instagram preso dalla rabbia, poi ho chiesto scusa a Mercedesz, era un periodo un po’ difficile per me. Io non sono violento, non ho mai messo le mani addosso a Mercedesz, non ho mai sbattuto Mercedesz al muro”. Infine, ha lanciato una stoccata poco elegante alla celebre suocera: “Eva è la persona alla quale non affiderei neanche un cane, il suo cane lo teneva chiuso in uno sgabuzzino”.

Poi è stata la volta di Mercedesz, chiamata a ribattere alle dichiarazioni del fratello Riccardo (“Non capisco perché va a dire in tv che lei è felice e contenta, è venuta qui a casa sua a piangere disperata sulle spalle di sua madre”) e dello zio Bertoldo (“Quando hanno fatto pace lui ha chiesto scusa mentre lei diceva ‘non mi mettere le mani addosso“).

Ho riconosciuto il suo atteggiamento – ha detto riferendosi al fratello – e chissà quante cose sono state dette da mia madre per farlo reagire così. Io sono stata male perché mi ero lasciata con Lucas ma la verità è che mentre io gli chiedevo di starmi vicino lui faceva altro. Per me è stato incredibile vedere questo video, non so cosa è stato fatto a mio fratello per fargli dire cose del genere. Lucas non mi ha mai toccato con un dito. Mio zio? Povero… sono cose che dovevano rimanere sul privato”.

Legg anche: Barbara D’Urso vittima di stalker: ecco chi è l’indagato.

Da SaluteLab: 6 errori che commettiamo quando vogliamo perdere peso.