In mezzo alla devastazione dell’uragano Harvey, la statua della Madonna resta intatta

La distruzione è lenta, inesorabile. Ma lei è ancora lì. Dopo l’uragano Harvey che ha devastato il Texas, la statua della Madonna posizionata è rimasta intatta. Tra lo stupore e la commozione dei residenti della zona, tanti dei quali si sono poi recati sul luogo come in un pellegrinaggio.

Gli scettici potranno obiettare che si tratta di pure coincidenze e che la mano divina viene vista solo da chi ha bisogno di aggrapparsi ad una speranza. Eppure, in mezzo alla devastazione portata dall’uragano Harvey, nella cittadina maggiormente colpita, spiccano le macerie di un’abitazione in cui l’unica struttura rimasta intatta è una statua della Madonna. E c’è chi grida al miracolo.

Non è la prima volta che si verifica un fatto simile: durante il terremoto che ha devastato Pescara del Tronto la scorsa estate tutta la zona intorno alla chiesa, è stata rasa al suolo e l’unico oggetto rimasto in piedi è una statua della Madonna con in braccio il Bambin Gesù. La medesima cosa si è verificata durante il terremoto di Amatrice ed ancor prima durante quello di L’Aquila.

Voi che ne pensate?