Michelle Hunziker: età, carriera, figli, matrimoni

Scopriamo qualcosa in più della showgirl svizzera ed ex moglie di Eros Ramazzotti.

Michelle Hunziker
Michelle Hunziker

Figlia di madre olandese e padre (un pittore) svizzero-tedesco, Michelle Hunziker nasce nel 1977 a Sorengo, comune svizzero del Canton Ticino.

A 17 anni si trasferisce a Milano e ben presto sfila per firme prestigiose come Giorgio Armani e Rocco Barocco. Il successo arriva con la famosa campagna pubblicitaria del brand ‘Roberta’ (celebre il manifesto che immortala il fondoschiena della futura showgirl).

In tv arriva negli anni Novanta: ‘Buona Domenica’ (1995), ‘I cervelloni’ (1996), ‘Paperissima Sprint’ (1997), ‘Colpo di fulmine’ (1997-1998). Fra il 1998 e il 1999 si trasferisce in Germania dove conduce alcuni talk show.

I primi anni del nuovo millennio sono gli anni d’oro per lei grazie alla conduzione di ‘Zelig’ al fianco di Claudio Bisio, ‘Scherzi a parte’ e ‘Festivalbar’. Il successo è tale che Antonio Ricci la chiama per affiancare Ezio Greggio in ‘Striscia la notizia’.

Per lei arrivano anche il Festival di Sanremo (nel 2007 con Pippo Baudo e nel 2018 con Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino) e la versione rimodernata di ‘Scommettiamo che’ (‘Vuoi scommettere’). Nel 2019, invece, conduce la prima edizione del talent musicale ‘All Together Now’ e per il lancio incide un brano trap sotto l’egida di J-Ax. Nel suo curriculum artistico non mancano il cinema (prevalentemente particine in cinepanettoni) e il teatro (per lo più musical).

Per quanto riguarda la vita privata, Michelle Hunziker ancora minorenne ha un flirt con il noto conduttore Marco Predolin. Nel 1995 conosce il cantante Eros Ramazzotti da cui l’anno successivo ha una figlia, Aurora. I due si sposano il 24 aprile del 1998, ma il matrimonio finisce nel 2002. Dal 2011 è legata all’imprenditore Tomaso Trussardi (la coppia ha due figlie, Sole e Celeste) che la sposa nel 2014.

Insieme all’avvocato e parlamentare Giulia Bongiorno, invece, la Hunziker fonda ‘Doppia difesa’ una onlus che assiste donne vittime di discriminazioni, violenze e abusi.