Mika a Sanremo 2020: età, carriera, Instagram, vita privata

Il cantante di Beirut questa sera a Sanremo

L’artista più divertente, allegro e completo degli ultimi 20 anni. Capace di parlare numerose lingue, l’italiano su tutto, e bravissimo nel tenere in piedi un palco, farsi amare da milioni di persone e fare la cosa migliore che può fare un artista capace di tutte le sue capacità: sorridere.

Tutto questo è Michael Holbrook Penniman Jr, in arte Mika, cantautore e showman, nato a Beirut il 18 agosto 1983. Mika sarà questa sera ospite del Festival di Sanremo, dove porterà la sua carica di showman, fatto di musica e colori. Un successo partito ormai 13 anni fa il suo, con il successo del singolo Grace Kelly, che portà il pubblico a paragonare la sua voce e le sue capacità a quelle di Freddie Mercury.

Sono seguiti cinque dischi, fino all’ultimo My Name Is Michael Holbrook. Ma Mika è molto, ma molto, ma molto di più. Perché è uno showman totale e una persona capace di portare avanti una filosofia di vita incentrata sulla pace e sulla tranquillità. Nei suoi occhi vedi la capacità di essere bambino dentro e questo suo modo di fare lo porta sia sul palco sia quando si rapporta col prossimo.

L’affetto degli italiani nei confronti di Mika s è sviluppato qualche anno fa, quando è diventato giudice per qualche edizione di X Factor. Tutti pensavano che non parlasse una parola di italiano, ma Mika, dotato di una capacità cognitiva non secondaria, in meno di un mese è riuscito a parlare una lingua che oggi parla benissimo e senza alcun problema.


Il legame tra Mika e gli italiani si è ancora più rafforzato quando ha condotto per due edizioni su Raidue lo spettacolo Stasera a casa Mika. Mika, che non ha mai nascoto la sua omosessualità, pur non mostrandola in pubblico, è fidanzato con Andreas Dermanis, suo compagno da quasi 15 anni.

È stato tra i protagonisti di Zoolander 2 ed è anche apparso nella fiction italiana di successo La compagnia del cigno. Mika ha anche un profilo Instagram da un milione e 20 mila follower.

Questa sera, al Festival di Sanremo, porterà sul palco un best of dei suoi quasi 15 anni di carriera, giocando anche con Amadeus, con cui si conosce da tempo. Un sogno di tutti sarebbe vederlo sul palco con Roberto Benigni, che ha spesso annunciato di ammirare come artista. Sarebbe un bel colpaccio vedere insieme sul palco questi due ‘bambinoni’ della scena, divertirsi insieme tra musica e arte. La televisione italiana ne guadagnerebbe tanto in qualità.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2020, Diletta Leotta rifatta? Come stanno le cose…