Miliardario offre denaro per una notte d’amore con un’attrice

Non stiamo parlando del famoso film del 1993 interpretato da Demi Moore. Questa volta la “proposta indecente” è reale.

Protagonisti sono un’attrice, un miliardario canadese e un ex giocatore d’azzardo professionista di origini italiane.

Lei è Greice Santo, bellissima attrice brasiliana nota al pubblico per la serie tv “Jane the Virgin”. Il marito è Robert J. Cipriani, ex giocatore d’azzardo bandito da tutti i casinò del mondo a causa di una condanna per frode fiscale. Il Robert Redford della situazione è il miliardario Daryl Katz, proprietario della squadra di hockey Edmonton Oilers.

Fonte Instagram

Tutto è iniziato nel novembre 2015 quando Greice è volata alle Hawaii per lavoro. Qui ha conosciuto Daryl Katz che, ammaliato dalla bellezza straordinaria dell’attrice, le ha offerto quasi 20mila dollari per trascorrere una notte con lui sei volte al mese per un anno per un totale di oltre 1milione 920mila dollari, ovvero poco più di un milione 800mila euro.

Nonostante il rifiuto della Santo, il miliardario non ha mollato la preda e per convincerla le ha donato delle somme di denaro a più riprese, e ha più volte rinnovato la richiesta.

È scattata la denuncia. Ma c’è il colpo di scena: una contro denuncia da parte del miliardario nei confronti del marito di Greice, Robert Cipriani.

Secondo l’avvocato del miliardario “Robert Cipriani per più di un anno ha minacciato il signor Katz e la sua famiglia. Le accuse contro Katz sono false. Inoltre è chiaro come questa denuncia sia stata presentata solo per estorcere denaro al signor Katz, esattamente come Cipriani ha fatto in passato con altre personalità di spicco”.